Catalyst 13.12 problemi con i vecchi OpenGL

AMD poco tempo fa ha rilasciato gli ulti driver Catalyst 13.12, pare che con questi driver gli sviluppatori abbiano trascurato il supporto alle vecche versioni opengl. A causa di questo tutti i giochi e applicazioni che utilizzano il vecchio opengl anzichè fare carico sulla gpu (perchè i driver non pilotano le istruzioni su di essa), si trovano costretti a ripiegare sulla cpu per dare in pasto i calcoli di cui hanno bisogno. Questo scenario fa si che i giochi subiscono un calo di FPS talmente elevato da rendere il gioco in questione ingiocabile, anche se si dispone di schede video attuali (perchè non vengono proprio prese in considerazione dal gioco ma utilizzano solo la cpu per il calcolo) ed anche se il gioco è molto datato. Per farvi un esempio pratico, DOOM3 con gli ultimi catalyst 13.12 subisce crash di sistema (freeze), Wolfestein Enemy Territory (gioco del 2003) è praticamente ingiocabile a causa di un bassissimo framerate e lo stesso il buon vecchio Quake III Arena. Il modulo dll per le opengl degli ultimi driver amd strizza l’occhio solo al supporto opengl delle ultime versioni.

 usfr yd02   r48q

 

 

 

 

MA NON DISPERATE C’è LA SOLUZIONE:
basta procurarsi il modulo dll (atioglxx.dll) dei vecchi driver (13.1) e incollarlo dentro la cartella del gioco interessato dove risiede anche il suo eseguibile. Se si scaricano i driver 13.1 (quelli precedenti) si avvia l’installazione ma prima che questa parti, il sistema estrae prima la cartella dei driver dentro “C:/AMD/support”, e dopo avvia l’installazione dei driver, a quel punto noi annulliamo questa, ci rechiamo in quel percorso e recuperiamo il file dll che ci interessa. Ma siccome odio farvi fare questo casino, l’ho potete scaricare direttamente in questo articolo piu giù 😉

RIEPILOGANDO:
poniamo il caso che DOOM3 crashi e dobbiamo sistemarlo, prendiamo il file atioglxx.dll andiamo dentro la cartella d’installazione di doom3 (C:\Program Files\Bethesda Softworks\Doom 3 BFG Edition) e l’ho incolliamo li dentro dove è allocato pure il file eseguibile “Doom3BFG.exe”, eseguiamo il gioco e il problema si risolve. Lo stesso vale per altri giochi che usano il full old opengl, come esempio wolfestein enemy territory, basta mettere atioglxx.dll dentro la cartella di quest’ultimo dove è allocato anche il file eseguibile”et.exe”. E’ chiaro come il sole il motivo per il quale il problema si risolve, semplicemente inserendo il modulo dll per le opengl direttamente dentro la cartella dove c’è l’eseguibile del gioco, quest’ultimo runnerà le istruzioni di calcolo direttamente da quella .dll anzichè affidarsi a quella presente nei driver catalyst di amd. Chiaramente tutti gli altri giochi che usano opengl piu recente (se non gli viene incollato il vecchio dll dentro, come faremo per i vecchi giochi) useranno il modulo dll dei driver catalyst, come è giusto che sia.

QUI un link dove parlano di questo problema direttamente nel forum AMD.

PS: per gli utenti LINUX il problema non si pone per ovvi motivi (gli esperti linux hanno capito quali) 😉

Scarica il modulo dll per le OLD OPENGL (atioglxx.dll):

LINK SpeedyShareLINK MEGA

LINK Embed Upload (CON TUTTI I MIRROR HOSTING)
(cliccare uno dei rettangoli raffigurato il nome del provider hosting desiderato)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *